Benvenuto nel sito degli amici della Guinea Bissau !

BUONA NATALE 2019!
Il viaggio di Don Franco Pedussia in Guinea Bissau – Maggio 2019
Il 14 maggio, per me e per il mio accompagnatore il Sig. Pio, è iniziato un viaggio molto impegnativo per tutte le cose e questioni che intendevamo risolvere.

Innanzitutto la mia prima preoccupazione era vedere come fosse stata impostata la Casa di accoglienza di Contum, oltre che andare poi a salutare a Bula P. John Martelli e Beppe Negro e constatare il lavoro dell´agronomo David, che è responsabile di un programma di coltivazioni negli ampi spazi di terreno di cui dispone l´opera di Bula.

In secondo luogo, grazie alle ottime capacità lavorative di Pio, volevo occuparmi dell´impianto elettrico del salone del centro Sao Josè e di due nuove aule adiacenti al salone: grazie al cielo abbiamo realizzato questi obiettivi e abbiamo anche fornito di impianto elettrico un tugurio, dove vivono almeno 15 bambini e bambine con la loro nonna e la loro mamma.

Il 21 e 22 maggio li abbiamo trascorsi a Bula e siamo riusciti ad andare a vedere i lavori di Wapte per realizzare una batteria di servizi igienici e l´approfondimento del pozzo, da cui attingere acqua, per gli alunni della scuola costruita nuova 3 anni fa grazie al progetto degli Amici della Guinea Bissau. A Bula ci siamo presi qualche ora per visitare il villaggio dei pescatori e abbiamo fatto una discreta camminata nell´ampio terreno dell´opera, per assistere alla raccolta del cajù.

Spostandoci in macchina o in camioncino fuori dell´abitato di Bula, abbiamo visto folte piantagioni di manghi, in piena produzione.

Tornati a Bissau abbiamo incontrato Jessica, Irmilsy e Carlitos che sono stati in Italia per cure mediche e che dovranno ritornarci, dopo alcuni anni di crescita fisica. Per me il cuore si è allargato più volte e credo che le energie spese maggiormente siano state quelle emozionali.

I due impegni che abbiamo tutti di fronte sono: – il mantenimento della Casa di accoglienza di Contum – e il nuovo progetto descrittoci dai Padri di Bissau, consistente nella costruzione di un´ala nuova all´interno del Centro Murialdo di Jerico per dare alla scuola altre 8 aule nuove e i servizi igienici adeguati. Occorre tutta la vostra collaborazione, Amici della Guinea Bissau, e non mi stancherò mai di richiedervela, sicuro che non vi ritrarrete davanti a queste opere veramente umanitarie!

Vi saluto e agli studenti auguro una buona conclusione dell´anno scolastico, a chi lavora un sereno periodo di ferie e a chi è pensionato una buona estate, con il cuore tranquillo!

Saluti carissimi da Don Franco

P.S.: qui di seguito eccovi alcune foto del mio viaggio in Guinea Bissau dello scorso maggio:
Amici della Guinea Bissau   Amici della Guinea Bissau   Amici della Guinea Bissau
 
Amici della Guinea Bissau        
BUONA PASQUA!
Tanti auguri di Buona Pasqua da parte degli Amici della Guinea Bissau!
BUON NATALE!
Ciao cari amici,
auguriamo di cuore a tutti i benefattori ed i visitatori del sito degli Amici della Guinea Bissau un bellissimo Natale fatto di gioia e tanta serenità per voi, le vostre famiglie, i vostri cari ed i vostri amici! Un caloroso augurio nel video sottostante anche da parte dei bambini ai quali gli Amici della Guinea Bissau, grazie alla vostra generosità ed al vostro amore, hanno potuto donare, in tutti questi anni di attività, tanta solidarietà! A presto, ancora buone feste e tornate sovente sul nostro sito per conoscere altri eventi e novità...
Ciao!
Nuovo aggiornamento sulla casa di accoglienza
"Alessandra Rocchia" di Contum!
La struttura è finalmente del tutto attiva, sono arrivati gli ospiti e tutte le attività sono partite a pieno regime!

La "Casa Alessandra Rocchia" non è solo un centro di accoglienza, ma anche una famiglia per i suoi abitanti; è uno spazio residenziale che può accogliere fino a 24 giovani (18–25 anni) in situazione di grave vulnerabilità sociale ed economica.

La casa è situata nella Bolanha di Cuntum, dietro il Giardino Bolanha – Estrada de Bor in Guinea Bissau ed è stata strutturata fin dalle fondamenta: pavimenti, finestre e soffitti sono stati costruiti per garantire condizioni di sicurezza e funzionalità. All´interno della casa i ragazzi ospiti potranno essere i protagonisti di un percorso di crescita umana, oltre che professionale. Essi, infatti, acquisiranno competenze attraverso la frequenza di un corso professionale presso il centro CIFAP di Bissau. Inoltre riceveranno anche le cure sanitarie fondamentali per la loro salute!

Qui di seguito vi mostriamo le foto di alcune delle fasi di costruzione della casa di Contum e di alcuni dei suoi ospiti attuali:
La "Casa Alessandra Rocchia", non solo un centro di accoglienza, ma anche una famiglia per i suoi abitanti   Le varie fasi dei lavori di costruzione ed allestimento dello spazio   Un´altra fase dei lavori per mezzo di un escavatore
 
I lavori sono meno faticosi se fatti insieme con il sorriso!   La casa è stata stutturata dalle fondamenta: pavimenti, finestre e soffitti   La casa è stata stutturata dalle fondamenta: pavimenti, finestre e soffitti
 
La casa è stata stutturata dalle fondamenta: pavimenti, finestre e soffitti   Una vista della casa di Contum dall´esterno   Incontro dei ragazzi con il Direttore Joseph Tholley
 
Tutti a tavola nella mensa della casa "Alessandra Rocchia"!   Tutti a tavola nella mensa della casa "Alessandra Rocchia"!   La cuoca al lavoro nella preparazione dei pasti
Abbiamo sempre bisogno del vostro sostegno per poter portare avanti questo ambizioso progetto di sostegno ai giovani della Guinea Bissau, LEGGETE oppure SCARICATE la brochure per gli adottanti per sapere come poterci sostenere!

Grazie di cuore amici!
Aggiornamento sulla costruzione del nuovo
Centro di Accoglienza per Giovani di Contum!
Cari amici, come potete vedere, grazie alla vostra generosa solidarietà, la costruzione del centro è in via di conclusione!

Nelle foto e nel video sottostanti Carlo Fedrizzi ci mostra e ci spiega come sono strutturati gli ambienti ed i servizi del centro e qual è l´obiettivo di questa nuova costruzione.
Centro di Accoglienza per Giovani di Contum   Centro di Accoglienza per Giovani di Contum   Centro di Accoglienza per Giovani di Contum
 
Centro di Accoglienza per Giovani di Contum   Centro di Accoglienza per Giovani di Contum   Centro di Accoglienza per Giovani di Contum
Ringraziamo tutti voi per l´indispensabile aiuto che avete generosamente apportato per realizzare questa importante opera a supporto dei giovani dei villaggi della Guinea Bissau e vi invitiamo a rinnovare il vostro sostegno per poter continuare in questa direzione per il bene dei bambini, dei giovani e delle famiglie di questo piccolo paese della Guinea Bissau che ci sta tanto a cuore!
Carissimi amici,
abbiamo tante belle novità che vorremmo farvi conoscere! Per questo motivo vi invitiamo a visitare la sezione delle news cliccando QUI!
In particolare ci teniamo a segnalare la nuova iniziativa del DVD, di cui potrete sapere di più cliccando QUI ed i nuovi salvadanai ai quali potrete contribuire, se vorrete, partecipando così alla costruzione del nuovo centro di Contum nella periferia di Bissau che permetterà di avere una famiglia a tanti ragazzi giovani che arrivando in città in cerca di migliore fortuna spesso invece finiscono loro malgrado col darsi al vagabondaggio! Per avere informazioni sui salvadanai cliccate QUI.
La visita di Don Franco a Bissau nel mese di febbraio 2016!
Pubblichiamo qui di seguito le immagini che raccontano i lavori seguiti durante la missione di febbraio a Bissau e dei momenti di festa e cerimonia condivisi!
(Nel caso in cui aveste problemi nel visualizzare il video potete guardarlo anche cliccando qui)
Ed ecco invece il bellissimo video che racconta il carnevale, la festa a Jericò nella nuova chiesa e l´inaugurazione della nuova scuola a Wapte!
(Nel caso in cui aveste problemi nel visualizzare il video potete guardarlo anche cliccando qui).

Porta il Natale in Guinea Bissau con l&cute;Agenda Solidale 2016!
Carissimo benefattore,
anche quest´anno ENGIM Amici della Guinea Bissau propone un regalo solidale di Natale a favore di bambini e ragazzi della Guinea Bissau!
Grazie ai contributi ricevuti lo scorso Natale, siamo riusciti ad ultimare il centro Jerico (info qui e foto gallery qui), che oggi offre ai bambini del quartiere istruzione ed assistenza sanitaria.
Questo Natale grazie ad un´offerta minima di € 10,00 potrai ricevere la nostra “Agenda Solidale 2016” e ci aiuterai a sostenere l´apertura di una casa di accoglienza per minori (info qui) che darà ospitalità, formazione professionale e linee fondamentali di vita a dei ragazzi e bambini che si trovano soli, senza tetto e cibo. E´ l´unico modo per evitare che commettano qualche furto e che finiscano nelle disumane carceri di Bissau!
Per informazioni e per le offerte potete utilizzare i seguenti riferimenti:
Amici dela Guinea Bissau
Corso Palestro 14 ‑ 10122 Torino
Tel.: 011/2301297 ‑ Fax: 011/2301298
E‑mail:
Per donazioni:
ENGIM ONG ‑ Amici della Guinea Bissau
IBAN: IT28L0760101000000024781288
Un grazie di cuore!
È nato il nuovo progetto per realizzare una casa di accoglienza a Bor nella periferia di Bissau!
Aiutate gli amici della Guinea Bissau a trasformare questo progetto, per ora solo un sogno, in una nuova meravigliosa realtà! È semplice, potete farlo tramite le "cellule di solidarietà", cliccate QUI per saperne di più!
Don Franco intervista il Sig. Carlo Fedrizzi che ha aiutato tantissimo, con il proprio encomiabile impegno personale e professionale, gli Amici della Guinea Bissau nella realizzazione del centro del Bairo Jerico.
Scuola completata nel centro del Bairo Jerico
La costruzione della scuola del centro del Bairo Jerico è stata terminata quest´anno ma il progetto non è ancora stato completato!
  • Aiutate gli Amici della Guinea Bissau a costruire l´ambulatorio del centro del Bairo Jerico, cliccate QUI per scoprire come fare!
È inoltre con piacere che vi annunciamo l´uscita del nuovo DVD intitolato: "Un bambino istruito è una persona più libera!"
  • Potete trovare maggiori informazioni sul DVD cliccando QUI
Concorso musicale progetto di solidarietà
È nata una nuova iniziativa di solidarietà!
Cliccate QUI per saperne di più!
Siamo gli "Amici della Guinea Bissau" : giovani ed adulti che conoscendo la situazione di estrema povertà della popolazione, soprattutto dei bambini della Guinea Bissau, si attivano per aiutarla. Facciamo riferimento ai missionari Giuseppini del Murialdo, che lavorano in due parrocchie ed in due centri professionali, a Bula e a Bissau, la capitale.